Anni fa in una trasmissione televisiva si diceva che le lettere dell’alfabeto avevano un’origine molto concreta: erano il disegno stilizzato di cose della vita comune. Ad esempio Aleph era il bue, Beth la casa, Gimel il cammello, Dalet la porta. Ma la trasmissione si concludeva lì e per anni mi sono chiesta quale fosse il significato delle restanti lettere. Oggi per fortuna c’è internet dove qualunque curiosità può essere soddisfatta e così in questa pagina ho trovato tutti i significati che cercavo.

Per comodità me la sono salvata, rielaborandola, sul mio computer. Eccola: lettere alfabeto e significato

Per una curiosità, le lettere del Tetragramma sacro, yodhhewawhe, corrispondono a: braccio, finestra, uncino e ancora finestra. Lascio ai lettori il gusto di trovare delle risonanze a queste parole.

Infine la lettera Tau che significa marchio viene appunto usata in Ezechiele 9 per indicare il marchio che avranno sulla fronte i salvati. Lettera che poi San Francesco userà con lo stesso significato per via della sua incidentale (?!) somiglianza con la croce.

Annunci