Tag

Nel Signore degli anelli, sicuramente nel film e quasi sicuramente nei libri, ci sono due momenti divertenti causati ambedue da un equivoco semantico.
Quando Pipino e Merry sono con Barbalbero e questi racconta la storia degli Ent, ad un certo punto dice che gli Ent hanno perso le Entesse. Al che i due Hobbit, intendendo la frase nel suo significato simbolico usuale, capiscono che sono morte ed esprimono le loro condoglianze a Barbarbero, il quale chiarisce subito l’equivoco: loro hanno perso DAVVERO le Entesse: non sanno più dove siano!
Più in là, durante una battaglia contro gli orchi, Aragorn precipita da un burrone. Gimli e Legolas danno la triste notizia a Dama Eowin dicendo: “Aragorn è caduto”. Lei ovviamente capisce che è morto in battaglia, magari trafitto da una spada o una freccia, mentre Gimli intendeva proprio che Aragorn era CADUTO GIÙ da un burrone (e che quindi era morto. Aggiunta successiva)
Nel primo caso il momento non è serio e forse Tolkien ha voluto fare una battuta. nel secondo caso probabilmente l’effetto comico è involontario, data la gravità del momento.
Comunque saranno due sciocchezze, ma io mi diverto sempre ogni volta che ci ripenso, come poco fa.

Annunci