Tag

Prendete carta e penna e segnatevi questa ricetta, mi ringrazierete!

Torta di riso

Si prepara il riso col latte e, una volta pronto, lo si mette da parte. Si imburra una casseruola e si versa dentro metà del riso, freddo. Si prenda un tritato di carne fatto come per un ripieno e si aggiungano pomodoro, una punta di zucchero, uva passa, mandorle, pinoli, cedro candito e capperi. Vi si unisca l’altra metà del riso. Il tutto va fatto passare nel forno, dopo che con qualche piuma si sarà unta la parte superiore con un po’ di burro. Quando è cotto, si toglie dal fuoco.

Angelo Morino, Il libro di cucina di Juana Inés de la Cruz, Sellerio editore Palermo, 1999, p. 114

P.S: Juana Inés de la Cruz fu una suora messicana vissuta nella seconda metà del 1600. Ovviamente riguardo l’invito a provare la ricetta stavo scherzando, ma se volete fare una prova poi ditemi com’è andata.

Annunci