Tag

Leggo su Repubblica online che in base alla manovra che stanno elaborando su al governo, noi statali dovremo fare le ferie coatte.

Io mi domando, in che modo:

– andare in giro per le città d’arte in ciabatte, con la maglietta arrotolata sotto le ascelle e un fazzolettino con 4 nodi sulla testa

oppure

– sbrodolarsi di cocomero agli angoli delle strade

oppure

– correre in macchina alle due del pomeriggio per ameni paesetti del Chiantishire con lo stereo a tutto volume

oppure

– parlare ad alta voce al telefono dentro un museo…

possa aiutare l’economia, però se è davvero utile… mi adeguo

Annunci