Tag

, ,

Oggi mi sono trovata a parlare con una giovane collega alla Tana del Gufo. Lei mi chiedeva perché esiste l’IRC a scuola ed io le ho fatto un breve excursus storico. Non pienamente convinta di tutte le motivazioni che le ho portato, mi ha detto “Si, ma, visti i tagli alla scuola, secondo te, tra le insegnanti di sostegno e quelle di religione, quali sarebbe stato più opportuno tagliare? Insomma, tutti sono importanti, ma il sostegno…”. Io le ho risposto che secondo me la coperta non doveva proprio essere tagliata. “Sarebbe come dire: visto che ti dobbiamo tagliare un dito, che preferisci, il pollice o il mignolo? Dico che le dita sono necessarie tutte e che è meglio se non me ne tagliate nessuna”. Detto questo passa un po’ di tempo e la collega fa per uscire dall’aula e saluta i bambini (6 anni, prima elementare, a scuola da un mese e mezzo quindi) dicendo “Ci vediamo fra tanti giorni perché lunedì e martedì non verremo a scuola”. “SIIIII – interviene una bambina con voce squillante – perché è Halloween!”

Annunci