Tag

Oggi ho dato l’Esame Sintetico Finale col quale ho ottenuto il Baccalaureato (laurea triennale) in Scienze Religiose. L’ho superato e quindi sono baccalà. Per questo esame era previsto un tesario di 30 argomenti (praticamente tutti quelli trattati durante i 3 anni) e per ognuno c’era da studiare sul Catechismo della Chiesa Cattolica e su un libro o su un documento del Concilio Vaticano II. Una settimana prima dell’esame era prevista l’estrazione della tesi da parte del candidato. Io ho estratto la tesi n° 26: Segni e Simboli della Liturgia. Bello. Mi è piaciuto molto ripassare quest’argomento. Dico ripassare perché ho passato l’estate a studiare tutti e 30 gli argomenti e dico studiare perché io questo esame l’ho già dato circa 15 anni fa. Solo che a metà del secondo semestre scorso (io sono iscritta al Biennio di Laurea) ci hanno detto che chi l’aveva sostenuto troppo tempo addietro lo doveva rifare. Mi ero iscritta di nuovo all’Istituto Superiore di Scienze Religiose dove ho preso il Magistero in Scienze Religiose (titolo all’epoca quadriennale) perché il corso di studi adesso è quinquennale. Volevo rinfrescarmi la memoria e prendere anche un titolo più corposo. Per ora ho dato 19 esami e mi ritrovo con un titolo più magro di quello che già ho. Una mia collega a scuola mi ha detto “Ma che fai, torni indietro?”

Adesso vado a studiare. La settimana prossima ho l’esame di quinta elementare (di nuovo).

Scherzi a parte, adesso mi butto a capofitto sulla tesi e così mi laureo (titolo quinquennale!)

Annunci