Tag

Ore e ore di ottima ansia buttate al vento! Oggi alle 3 dovevo avere l’esame di Psicologia della religione, invece il professore è malato e l’esame è stato spostato a data da destinarsi. Peccato. Era il penultimo: pensavo che venerdì, dopo Dottrina sociale della Chiesa, avrei festeggiato la fine delle mie fatiche universitarie e invece no.

Comunque, nonostante le ansie da esame, studiare è sempre bello e interessante. Ad esempio dallo studio di questa materia ho imparato che attualmente credere in Dio non è più considerato una malattia. Meno male.

A meno che non crediate in un Dio personale con una religione piena di dogmi. Allora siete nevrotici.

Ah. Mi pareva.

Annunci